Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Culurgiones alla zucca

I culurgiones sono dei ravioli Sardi per lo più ripieni di patate e formaggio. La pasta si fa con sola semola e acqua. A parte il formaggio sarebbero vegan. Ma io ho del formaggio vegan…e Mik è sardo…quindi…

Ingredienti

Culurgiones

400 gr di semola di grano duro

100 gr di farina 00

250 gr di acqua

Ripieno

4-5 patate medie

8 foglie di basilico grandi (prese dalla mia piantina)

50 gr di parmigiano vegusto

Sugo

300 gr di zucca di Chicca

3 spicchi d’aglio

olio evo

Acqua qb

Croccantini

semi di sesamo

semi di girasole

Procedimento

Culurgiones

Per prima cosa mettete a bollire le patate. Mettetele in una pentola coprendole di acqua fredda, e con una forchetta controllate che la polpa sia morbida per poterle schiacciare. Quando pronte scolatele e fatele raffreddare. Mentre le patate bollono potete impastare acqua e farina per la pasta. Quando l’impasto è ben elastico avvolgetelo in pellicola e lasciatelo riposare in frigo per mezz’ora. Nel frattempo sbriciolate il vegformaggio e tagliuzzate il basilico. Una volta fredde le patate, sbucciatele, schiacciatele e unite il vegformaggio con basilico e un pizzichino di sale.

Con il coso fa-i-ravioli (qui) procedete a fare i ravioli con il ripieno di patate e formaggio veg.

Sugo

Tagliate la zucca a cubetti. Soffriggete dell’aglio in un pentolino. aggiungete la zucca e fatela cuocere un pelino (1 o 2 minuti). Coprite tutto quanto di acqua abbondante e lasciate bollire fino a quando la zucca non si sfalda. Spegnete il fuoco e se preferite date un colpo di frullatore a immersione. Io ho preferito lasciare il sugo a mo’ di purea. Aggiungere la panna.

Croccantini

Tostate in padella con due cucchiai d’olio i semi e un pizzico di sale. Si possono omettere ma sono croccanti e gustosi. Danno l’elemento croccante che serve a rendere divertente il piatto.

Assemblare

Mettete un mestolo di sugo, coprite con ravioli, altro mestolo di sugo e guarnite con i croccantini. Buono Sturbo!

Bon Appetì!

Ps

Eccovi una foto del cane più coccoloso che conosca…

Annunci

14 commenti su “Culurgiones alla zucca

  1. Ila
    18 settembre 2010

    Che bontà MIrko!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Barbara
    18 settembre 2010

    Adesso, prima di farti i complimenti, vado a cercare di iscrivermi… l’altro giorno non ci sono riuscita… e ho desistito subito… ora ci riprovo: voglio che esca il mio faccino/one! 😆

    • shekkaballah
      18 settembre 2010

      Puoi usare anche i dati di veganblog. E’ tutto gestito da wordpress. Puoi collegarti come pizza pie o Barbara Primo…

  3. pizzaveg
    18 settembre 2010

    Ci sono arrivata… 😦 come mi sento cretina quando mi succedono queste cose… ho DOVUTO creare un nuovo account per arrivarci… così ora ne ho 4, ci perderò qualche ora per annullare quelli che non mi servono… 😦

    Cmq: boooooni questi ravioloni del raviolatore folle! 😆 E’ tanto che voglio provare a farli con la patata… 🙂

    • shekkaballah
      18 settembre 2010

      eccoti! La patata, basilico e formggio veg stupendo…devi provarlo! 🙂

  4. dueitalianiaparigi
    18 settembre 2010

    eccomi relativamente… niente faccione 😦
    Mettiamo un disegnino allora…
    Il formaggio vegano lo compro rarissimamente, é cmq un prodotto industriale ai miei occhi, quindi lo uso poco, ma mi piace molto! 🙂

  5. Benny
    19 settembre 2010

    ultra slurp!

    sto leggendo un po’ di corsa perche’ sono appena tornata da una vacanzina e ho chilometri di mail in arretrato… 😉 con calma replichero’ (o almeno ci provero’) anche questi..

    ma.. Mik e’ sardo?? allora quando ci pubblicate una veg-seadas?? 🙂

    • shekkaballah
      19 settembre 2010

      Mik è sardo! Adesso mi mettero a ricreare le veg-seadas. Grazie!

  6. Claudia
    20 settembre 2010

    Bellissima ricetta! Unico neo? Il BASILICO!!!!!!!!
    Mik non è sardo, se no ti avrebbe detto che i culurgiones si fanno SOLO con la menta!!!!!!!!!!sono ravioli di patate e menta!!!!!

    • shekkaballah
      20 settembre 2010

      Mik è sardo ma gli piace anche sperimentare! Grazie per l’apprezzamento!

  7. Laura
    3 settembre 2012

    😀 e no,il basilico no!!!Ci va la mentuccia bella fresca e profumata!!! Da brava sarda li ho sempre adorati i culurgiones!Appena ordinerò qualche no-muh proverò a farli,mi mancanooooo!!Comunque complimenti,sono proprio belli!!

    • shekkaballah
      3 settembre 2012

      Grazie mille! Il mio ex dice che andava bene il basilico 🙂 Per me figures 🙂

      • Laura
        3 settembre 2012

        Ma figuriamoci,ognuno ci mette quello che vuole e preferisce e poi nemmeno a tutti piace la menta!!L’importante è che siano buoni e veg 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 18 settembre 2010 da in Piatti unici, Primi, Ricette con tag , , , , , , , , .

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: