Oggi sono qui

Passeggiare nelle torbide avventure. Voltarsi indietro. Guardare oltre l’orizzonte. Vedere talmente lontano davanti a se da vedere da dove si è partiti. Anche il più grande viaggio comincia solo con un passo. Sguardo alto. Dritto. Inconsapevole. Il vento carezza il volto dello sprovveduto così come quello del saggio. Uomini, donne, rumori, silenzio, inquietudine, vetro, automobili,… Read More Oggi sono qui