Welcome Back, Italy!

Eccoci sul suolo italico!

IMG_8631

Sono rientrato quando a Londra iniziava a nevicare e adesso nevica di brutto. Qua in provincia di Parma dove mi trovo, in realtà faceva solo freddo. E quando dico freddo, intendo proprio freddo (-2)

Però sono davvero felice di essere tornato qui! Ieri sono andato al supermercato e ci ho passato 45 minuti. Vi rendete conto?

Affascinato dalle mille varianti di pasta, biscotti, pane, sostituti del pane ecc…Non ci ero più abituato!

I prezzi qua dove sono andato io non sono molto differenti da Londra, forse era un supermercato stangata, ma valuterò a seguire. Ho proprio guardato ogni prezzo e ho anche notato che ci sono molte cose biologiche a disposizione a differenza di Londra dove il bio è rilegato ai negozi che si occupano di Bio.

Alcune cose sono ilaremente vegane, ma va bene così. Tra poco ci mancheranno i limoni o i pomodori certificati per vegan, come anche la mania ossessiva del gluten free.

Io personalmente sono intollerante al glutine e ai latticini, e seppur cerco di fare attenzione credo che la mania del gluten free ci sia proprio sfuggita di mano. Vedere il pollo gluten free o il pesce spada gluten free mi fa ridere. Fa proprio capire che la gente non sappia cosa sia il gluten free. Ovvio sia gluten free, ma come marketing dirlo fa acquistare il prodotto più di un altro.

Proprio ieri ho assistito alla conversazione di una signora che diceva:

“Va questo spada costa meno dell’altro 0,01€ ma è pure gluten free”.

Io ho avuto un singulto, anche perchè mi stupirei se lo spada o il pollo avessero il glutine. Il pollo forse posso capire se è ancora intero e ha mangiato grano prima della macellazione, ma lo spada dove lo trova il glutine? Bah.

Aldilà di questa digressione, sono davvero felice di trovarmi in terra italiaca, bere il caffè “come Dio comanda” ed essere attorniato da odori italiani e pulizia.

Mi mancano di certo i miei amici e le persone che ho imparato ad amare a Londra e penso ad Angelo, Flavia, Moshe E., Moshe G., Loreto, amici speciali che porterò per sempre nel mio cuore.

Purtroppo ancora non mi è consentito di parlare delle vicende che mi hanno portato indietro. Diciamo che la mia esperienza lavorativa con il Kabbalah Centre si è conclusa, e nel momento in cui ero a Londra solo ed esclusivamente per via del KC, non c’era più motivo di restare lì.

Adesso tocca ricominciare da qui. Ricominciare in Italia, se chiunque di voi sapesse qualcosa per un lavoro mi faccia sapere, sono aperto a ogni proposta 🙂 Non escludo nulla in ogni luogo d’Italia se il progetto mi interessa.

Sono eccitato e spaventato come per ogni inizio. Ma so che la meraviglia di nuovi progetti si sta per aprire e vedrete che sorrisoni!

Tra poco nuovo video per la mia partenza da Londra! Stay tuned!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...