Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Curry di verdura

Piatto della tradizione Orientale, ideale accompagnato con del riso bianco cotto ad assorbimento, meglio se senza sale per gustare tutto al meglio. Le verdure che ho usato sono di stagione perchè il piatto è stato fatto due settimane fa, dalla data di pubblicazione. Aggiungerei come piccola nota che è un piatto di quelli che scalda il cuore. A me fa tornare ai miei 18 anni e mi tiene vicino al mio super fratello giapponese Osamu Anzaki. Ma andiamo alla ricetta.

curry1
Tempo:

40 minuti circa

Ingredienti:
1 melanzana
1 zucchina grande
2 peperoni
2 carote
100 gr di piselli
un peperoncino
4 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di olio di semi
2 spicchi di aglio
2 cucchiai rasi di curry in polvere
un cucchiaino raso di paprika
un pizzico di pepe
sale a piacere

Procedimento:
Tagliate tutte le verdure a cubetti e disponetele separate. In una pentola, soffriggete l’aglio con l’olio e tutte le spezie. Aggiungete il peperoncino tagliato per bene a pezzettini nel soffritto. Quando l’aglio inizia a tirare fuori il suo carattere, aggiungete le carote e un bicchiere d’acqua. Dopo circa 5 minuti mettete peperoni e piselli e coprite la verdura di due dita. Fate arrivare a bollore e a tre minuti dal bollore aggiungete le melanzane. Lasciate asciugare un po’ il liquido e le verdure devono ben stufarsi. Consiglio un fuoco un po’ vivo e senza coperchio. Salate solo ed esclusivamente alla fine per non fare indurire le bucce. Il pepe io lo metto all’inizio. Semplicemente perchè è una spezia secca e quindi va reidratata. Se lo mettete alla fine non fa in tempo a idratarsi e rilasciare le sue sostanze nutritive. Sarà un mio cruccio ma è così. Accompagnate con riso bianco e lo amerete. Direi che è semplice anche se un po’ lungo. 🙂
curry

Bon Appetì!

Annunci

2 commenti su “Curry di verdura

  1. ellys77
    23 settembre 2013

    sembra una specie di caponata dagli ingredienti ma devo metterli tutti in padelle separati? Non ho capito …

    • shekkaballah
      23 settembre 2013

      In pentola non in padella. Devi metterli nell’ordine che ho scritto per via dei tempi di cottura delle verdure. Va stufato con acqua. Non fritto come la caponata 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: