Oggi sono qui


Passeggiare nelle torbide avventure.
Voltarsi indietro.
Guardare oltre l’orizzonte.
Vedere talmente lontano davanti a se da vedere da dove si è partiti.
Anche il più grande viaggio comincia solo con un passo.
Sguardo alto.
Dritto.
Inconsapevole.
Il vento carezza il volto dello sprovveduto così come quello del saggio.
Uomini, donne, rumori, silenzio, inquietudine, vetro, automobili, alberi, respiro, fiato, affanno, ansia, rumori, stridere di ruote su binari, vibrazioni, odori, freddo tepore, immobile, cane al guinzaglio.
Quanta vita dietro una finestra.
In una casa che non fa eco ma è sola.
Sorrido per il pieno di questo vuoto.
Sorrido per il sole dietro le nuvole.

So di essere umano perché vivo nelle cose che assaporo.

5 pensieri riguardo “Oggi sono qui

  1. i miei complimenti: è intrisa di emozioni…. penso ke chiunque a leggerla riesca ad immergercisi.
    Continua a pubblicarle qnd 6 ispirato: le leggo davvero con piacere
    ah buone feste in anticipo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...