Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Apple plum cake

Questa torta nasce una domenica mattina, per fare colazione con tutti gli abitanti della casa. Esiste dolce più amorevole e casalingo della torta di mele? Non credo!

Ingredienti

1/2 chilo di mele sbucciate e a pezzi
200 gr di farina
200 gr di malto o zucchero di canna
2 cucchiai d’olio di semi
100 gr di zucchero di canna
un cucchiaio di lecitina di soya
un cucchiaio di cannella
200 gr di yoghurt bianco di soya
1 bustina di lievito
un pizzico di sale

Procedimento
Setacciate farina e lievito. Aggiungete lo zucchero e mescolate. Aggiungete a questo punto la lecitina, l’olio e lo yoghurt. Mescolate con cura e aggiungete la cannella e il pizzico di sale. Appena è omogeneo l’impasto aggiungete la mela a pezzetti. Versate in una teglie oleata e infarinata. Coprite l’impasto in teglia con un sottile strato di zucchero. Infornate per 30 minuti a 180°. Lasciate intiepidire un po’ in forno.Sfornare e affettare.

Avventarsi uno alla volta sulla torta…

Bon Appetì

Annunci

9 commenti su “Apple plum cake

  1. Raffy77
    4 dicembre 2011

    W la torta di mele di Mirko a colazione! 😛

  2. Herbs
    4 dicembre 2011

    perfetta, un dolce coccoloso per la domenica mattina!

  3. Eliana
    5 dicembre 2011

    Che devo da di? La foto parla da sola…ma il gusto? Haimè,da qui la posso solo guardare…

  4. Chicca66
    5 dicembre 2011

    Hai ragione la torta di mele è il classico dolce di compagnia 🙂 Ma sai che mi sono persa sul numero degli abitanti della casa 🙂
    PS: vedo che nevica qui da te 🙂

  5. Luu
    6 dicembre 2011

    no, non esiste un dolce più casalingo e amorevole… 🙂 a parte te, Mirko

  6. saretta
    6 dicembre 2011

    Ho pubblicato due post fa una torta di mele vegana…davvero buonissima!!!!Ed ora proverò anche la tua..la vedo già accompagnata da un po’ di crema pasticcera ;)veg ovviamente!
    E’ da tempo che non passo da te e i sono persa meraviglie, bravo!
    Un bacione
    sara

  7. Elisa
    7 dicembre 2011

    Cara, vecchia torta di mele! Da bambina la odiavo con tutto il cuore mentre era la preferita della famiglia (mi ricordava tanto la mela cotta degli ospedali).
    Da adulta (almeno credo di esserlo, ora) ho imparato ad amarla, ad apprezzare quel profumo che sa tanto di casa, col vapore alla cannella e un po’ di uvetta.
    Rasserena molto.

  8. Felicia
    10 dicembre 2011

    Amo alla follia la torta di mele!!!! meraviglio questa ricetta, quasi, quasi sento il profumo…..
    Mi piace la neve, la voglio……… un bacione, Giovedi ci sei mancato!!!!

  9. Fatina92
    14 dicembre 2011

    ke buona: perfetta davvero x colazione……..

    ki mi conosce sa ke è la mia torta preferita in assoluto assieme allo strudel

    lol “uno alla volta”: avevi già previsto l’assalto di massa 😀 eh?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 dicembre 2011 da in Dolci, Ricette con tag , , , , , , , , , , , , , .

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: