Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Pasta col forno alla palermitana

DSC00830

Eccovi la famigerata pasta al forno palermitana che qua chiamano “col forno” in quanto si indica il metodo di cottura. Sembra difficile  ma in realtà vale la pena di attendere.

ingredienti:

500 gr di anelletti di pasta

350 gr di macinato di soya

50 gr di misto per soffritto

100 gr di concentrato di pomodoro

una passata di pomodoro

200 gr di piselli surgelati

3 melanzane

200 gr di besciamella veg

sale

pepe

pangrattato

Procedimento:

in una pentola capiente mettete dell’olio a soffriggere con il soffritto. Il macinato di soya ammollato lo metterete nel soffritto che si sarà biondizzato. Fate sfumare con un bel bicchiere di vino. Lasciate evaporare il vino e imbrunire ben bene. A questo punto mettete il concentrato di pomodoro e mescolatelo bene con il tutto. Aggiungete la passata e dopo averla versata mettete un po’ di acqua nella bottiglia della passata e agitatela così da recuperare i residui e buttatela dentro la pentola. Mescolate bene e aggiungete i piselli. Mentre il sugo cuoce mettete dell’olio a scaldare sul fuoco. le tre melanzane vanno tagliate a cubetti non troppo piccoli, e friggeteli. quando il sugo a una bella consistenza aggiustate di sale  e pepe. L’acquetta della pasta starà bollendo, mettete a bollire la pasta ma fermatela a metà cottura. Assemblate tutto quello preparato fin’ora più metà della besciamella veg. Ungete una teglie e mettete il pangrattato come fareste con una torta se doveste infarinarla. Versate la pasta condita e copritela con la restante besciamella veg. Spolverate di pangrattato, sale e pepe. L’ideale sarebbe mettere dei pezzi di mozzarella veg dentro il tutto ma anche senza è strepitosa! Infornate a 240° per 30 minuti.

DSC00828

Bon Appetì

Annunci

8 commenti su “Pasta col forno alla palermitana

  1. Fatina92
    3 dicembre 2011

    wow ke goduria sto pasticcio di pasta….. nn è ke te ne è avanzato 1 pokino? lo mangio ank freddo X-)

  2. CucinoinCina
    3 dicembre 2011

    Che piatto, anzi che teglia strepitosa!! Da provare veramente per queste feste…
    Devo cercare questo formato di pasta che non mi sembra di aver mai visto ma comincio anche seriamente a pensare alle vacanze estive nelle tua bella terra 😉

  3. Eliana
    3 dicembre 2011

    Mi sento male…Mirko!!I lSembra un pasticcio di pasta… ma fa venire l’acquolina in bocca! Considerando che il mio pranzo di oggi consisteva in una pera e un po di pane,(quando lavoro non pranzo,)vedere questa teglia meravigliosa,mi sta facendo svenire… :-‘

  4. Raffy77
    4 dicembre 2011

    Favolosa questa teglia di pasta alla palermitana! 😉

  5. Pingback: Buon Anno! « Shekkaballah's Suggestions

  6. Pingback: Moussaka vegan « Shekkaballah's Suggestions

  7. Pingback: Pasta ragù e melanzane | Shekkaballah's Suggestions

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: