Shekkaballah's Suggestions

A simple and real life

Ammiscate agrigentine


Questa era una ricetta che mi faceva sempre mia nonna da bambino però con il prosciutto al posto del granulare. Mi piacciono da morire e con i suggerimenti di mia madre…eccole realizzate!

Ingredienti

Impasto

500 gr di farina

250 gr di acqua

10 gr di lievito secco

2 cucchiaini di malto d’orzo

3 cucchiai di olio evo

sale a piacere

Ripieno

2 cipolle (medie) o 1 grande
2 patate
100 gr olive nere(poi ognuno decide in base alle preferenze)
granulare di soia rinvenuto in acqua calda o brodo di dado
pepe a piacere personale


Preparazione ripieno
saltare in padella la cipolla con l’olio e salare (a piacere pepare)
a fine cottura aggiungere il granulare reidratato
friggere le patate a tocchetti e salarle
denocciolare le olive

Composizione
mettere l’olio sulla spianatoia e distendere l’impasto
mettervi sopra pepe abbondante, la cipolla mescolata con il granulare, le patate e le olive denocciolate. 
Formare un salsicciotto tagliarlo a porzioni.

Avvitarle per formare una sorta di paninetto
.
Adagiatele in una teglia oleata e mettere in forno per circa 30-35 minuti a 200 gradi
dipende dal forno

Bon Appetì

Annunci

10 commenti su “Ammiscate agrigentine

  1. CucinoinCina
    21 novembre 2011

    Che buone e mamma mia quanta roba dentro! Dillo allora che sei un godurioso, e chi ci casca più sul crudo… 😉 !!Viva le nonne, ennesima dimostrazione che tanto tutto può diventare veg 😀

  2. Raffy77
    21 novembre 2011

    Mirko sei il re dei goduriosi! 😛

  3. Luu
    21 novembre 2011

    tanta roba…. 🙂 🙂 complimenti anche a tua mamma!

  4. Herbs
    21 novembre 2011

    mamma mia che bontà!!!

  5. Felicia
    22 novembre 2011

    Un super ripieno, degno della nonna che stravede per il nipotino!!!! buonissimi, complimenti 🙂

  6. ellys77
    22 novembre 2011

    Adoro le ricette della nonna,queste rotelle super golose non me le faccio scappare…Bravo Mirko,adoro queste ricettine veloci.:-)

  7. mamy Graziella
    22 novembre 2011

    Che bel ricordo rivisitato!!!
    Ti ricordi la nonna le faceva pure con pepe abbondante ,tocchetti di caciocavallo ,ed olive nere(queste erano vegetariane inconsapevolmente)!

  8. Pingback: Rotolo tanta felicità « Shekkaballah's Suggestions

  9. Chicca66
    23 novembre 2011

    Queste sono secoli che voglio copiartele e non le ho ancora fatte, devo rimediare al più presto 🙂
    Ps: un mega salutone a mamy Graziella qua sopra che spero di vedere prima di Natale 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Spacciatore di Pastamadre

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: