Bocconcini confondionnivoro


Questi bocconcini li ho preparati per una mia amica che è venuta a cena da noi. Lei è onnivora e nonstante gli avessi detto che fossero vegani diceva di non credermi. Sono strani ‘sti onnivori…che motivo avrei di fare una cosa crudele spacciandola per vegan?

Ingredienti
un rotolo di pasta sfoglia vegan
100 gr di seitan alla piastrauna carota media
un quarto di cipolla
due cucchiai d’olio evo
due cucchiai di vino
sale e pepe

Procedimento

Prendete la cipolla e la carota e frullatele grossolanamente. Soffriggetele con un po’ di olio evo. nel frattempo triturate grossolanamente anche il seitan. Aggiungetelo al soffritto, e quando vedete che tutto è caldo fate sfumare il vino per bene. Spegnete e lasciate raffreddare. Quando il “ragù in bianco” è a temperatura ambiente stendete il rotolo di pasta sfoglia e tirate fuori…Il “coso fai ravioli”. Fate i cerchietti, riempite di “ragù in bianco” e chiudeteli. Metteteli in una teglia foderata di cartaforno. Infornate il tutto a 180° per 30 minuti o comunque fino a doratura, state all’occhio!

Bon Appetì!

13 pensieri riguardo “Bocconcini confondionnivoro

  1. Buoniiiiiiii, altra variante da proporre a Fausto, sta iniziando a mangiare il seitan, sta lentamente cambiando “strada”, glielo cucino sempre diverso e invitante!!!! mi piace questa versione, magari invece della sfoglia la pm 🙂 ottima idea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...