Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Pasticcio di penne

Ora che si avvicina l’inverno questo piatto si presta particolarmente!

Volevo creare qualcosa da sbafare amorevolmente, ma all’inizio non avevo idea di cosa preparare. Ho tagliato una cipolla e messo su dell’acqua. Poi ho visto un barattolo di pelati e…
pasticcio penne

Ingredienti:
500gr di penne
scatola di pelati
2 piccoli barattoli di caponata di melanzane
1 cipolla
2 cucchiai di riso di venere
50 gr di bocconcini si soia

per la mozzarella:
1/2 confezione di panna di soia
4 cucchiai di yoghurt di soia
3 cucchiai di farina
olio di semi e/o evo

Procedimento
Ho sminuzzato la cipolla e fatta soffriggere con l’olio in padella. Successivamente ho aggiunto il pomodoro pelato e le caponatine insieme. Nell’acqua a bollire ho messo, con del sale, i bocconcini di soia e il riso. Quando l’acqua è arrivata al bollore ho calato la pasta. Nel frattempo il sugo si era bello cotto a fiamma bassa. Quando la pasta è arrivata ad essere al dente ho scolato tutto e unito al sugo. Durante la preparazione del sugo e della pasta, ho messo in un pentolino un po’ di olio di semi e la farina perchè pensavo di fare una besciamelle, ma reduce dalla tentazione di fare la mozzarella veg di concita, alla fine ho aggiunto al roux(di olio e farina) un po’ d’acqua, la panna e infine lo yoghurt. Ho fatto addensare a fuoco basso. metà di questa “besciarella” l’ho aggiunta al sugo che ho mescolato con la pasta, il riso e i bocconcini, l’altra metà l’ho spalmata sopra la pasta una volta posta nella teglia. Tutto messo in forno a 200° per una mezzoretta(fino a quando la Besciarella non si imbrunisce un pochino).Durante la cottura si è comportata da Mozzarella con mia grande gioia. So che è difficile ma fatela riposare un po’ prima di tuffarvici dentro…

Bon Appetì!

Ps:
il riso di venere scurisce tutto quindi se preferite il rosso vivo del pomodoro potete mettere del riso a vostro piacere!

Annunci

9 commenti su “Pasticcio di penne

  1. CucinoinCina
    7 ottobre 2011

    Mamma mia quanta roba! Davvero un pieno di goduria forse non per tutti i giorni…..lo sa il tuo fidanzato quant’è fortunato?! 😀

  2. shekkaballah
    7 ottobre 2011

    Non credo lo sappia in quanto non c’è! Grazie! Comunque è più un piatto da slurpare con Amici alla domenica! 🙂

  3. Flavia
    7 ottobre 2011

    Da Brividiiii.. Bella l’ Idea della Besciamella Mozzarellosaaaa… !!! Ti Penso.. Smuakkk

    • shekkaballah
      7 ottobre 2011

      Anch’io ti penso! Un bacio enorme dolce piccola Flavia! La besciamella è la svolta, da usare con moderazione! 🙂

  4. chicca66
    7 ottobre 2011

    Si si direi che potrei anche mangiarne una porzione per merenda invece della tisana 🙂

  5. Felicia
    7 ottobre 2011

    Interessante, geniale, goduriosa, Un super piatto di pasta. Complimenti!!!! c

    • shekkaballah
      8 ottobre 2011

      Grazie tesoro! Nulla in confronto alle tue straordinarie preparazioni! 🙂

  6. Luu
    10 ottobre 2011

    oh my God!!!! un pastariso originalissimo, complimenti! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 7 ottobre 2011 da in Piatti unici, Primi, Ricette con tag , , , , , , , , , , , .

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: