Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Verdure stufate

Si, è vero il caldo ci fa soffrire molto ma sto cercando di mangiare poco o meglio leggero. Questa è una ricetta stupenda per il riciclo e per far fuori delle verdure magari comprate in eccesso al mercato.

Ingredienti:
1 Cipolla
2 Zucchine
3 carote
1 Melanzana
2 bicchieri di brodo di cottura del seitan congelato
150 gr di Sheese tipo Gouda (acquistato tramite http://www.vegusto.it)
Rosmarino e pepe

Procedimento:
Tagliate la cipolla a fettine, le verdure a cubotti. Salate per bene tutto e mescolate con qualche aroma a piacere. Dopo aver mescolato le verdure poggiate sopra i due bicchieri di brodo congelato. Infornate con forno caldo a 200° senza aggiungere grassi. Il brodo si scioglierà lentamente dando la possibilità alle verdure di rilasciare la loro naturale acqua, poi aiuterà a cuocere il tutto. Lasciate andare per circa 15 minuti, tirate le verdure fuori, mescolatele bene, poi coprite con il vegformaggio a cubetti. Lasciate ancora una decina di minuti. a fine cottura a piacere potrete mettere un cucchiaino di olio a crudo nel piatto. Oppure no!

Bon Appetì!

Annunci

4 commenti su “Verdure stufate

  1. Chicca66
    17 agosto 2011

    Il prossimo acquisto voglio andare direttamente in negozio dalle nostre amiche Raffaella e Karim di Vegusto! Gli sheese è tanto che non li prendo e alcuni erano molto buoni 🙂
    Queste verdurine sono fantastiche 🙂

  2. Chicca66
    17 agosto 2011

    Ps: tieniti leggero che quando torni si ricominciano le nostre mangiate 🙂

  3. khri_stina
    19 agosto 2011

    Mitico!! ti seguo sempre su veganblog.. o mio muso ispiratore di tanti pasti succulenti!! Un grande saluto da Roma!

  4. Sara
    21 agosto 2011

    ciao! intanto complimenti per il tuo blog, non è semplice trovare ricette così saporite e golose, 100%veg. Vorrei provare questa ricetta,ma non ho il formaggio veg; potrei sostituirlo con del tofu?
    Complimenti ancora!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 16 agosto 2011 da in Contorni, Piatti unici, Ricette.

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 619 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: