Aspic di frutti di bosco in letto di crema pasticcera

Eccomi con una specie di variante del dolce postato ieri! Stiamo sperimentando nuovi dolci grazie al nuovo ricettario che mi ha regalato la mia amica Chicca che ha il suo fighissimo blog che vi consiglio (Questo). Questo è l’ultimo dolce sfornato.

Ingredienti:
Per la gelatina
200 ml di acqua
40 gr di zucchero
1/2 cucchiaino di agar agar
Frutta a piacere
Crema pasticcera PaneAngeli
300 ml di latte di soya

Procedimento:
Mettete i componenti della gelatina in un pentolino, a freddo e portate a bollore. Quando il liquido bolle, lasciatelo andare mescolando per 2 minuti. Tagliate la frutta a vostro piacere, io ho usato fragoloni, mirtilli e lamponi. Versate il composto caldo sulla frutta in delle scodelle monoporzione. Fate raffreddare e poi mettete in frigo per 30 minuti. Quando il tempo sta per scadere sbattete con una busta il preparato per crema pasticcera, versatelo sopra la scodella se volete mangiarlo così, oppure scodellate la gelatina sulla crema su un piatto fondo su un letto di crema pasticcera. E adesso…

Bon Appetì!

10 pensieri riguardo “Aspic di frutti di bosco in letto di crema pasticcera

  1. spettacolo davvero!!
    molto invitante e adlle variabili infinite ^^
    la crema Paneangeli vado a comprarla oggi, sbircio e poi si sa mai che riesca a farla “in proprio” 😀
    Bibi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...