Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Grissini di riciclo


Un’angelo mi ha regalato un pezzetto di pasta madre che sto proteggendo, e mi aiuta a fare meraviglie come pizze e pani di cui io e i miei coinquilini godiamo giornalmente. Come sapete il procedimento della pasta madre non è difficile ma ha bisogno di accorgimenti e di avere cura dei tempi dedicateli. Per fare il pane bisogna rinfrescare la pasta madre per rendere attivo il lievito (di solito la sera prima). Quando si deve fare il pane si prende il quantitativo di lievito necessario e s’impasta con farina, sale e altri ingredienti per ottenere il pane o la pizza. E parte della riattivazione (rinfresco) che vi avanza? Che si fa? Semplice semplice o vi aiutate con un mattarello e stendete delle pallette per farne delle mini piadine, oppure un’altra idea sono questi grissini.

Ingredienti:
Rinfresco di pasta madre
1 cucchiaio d’olio
1 cucchiaino di sale

Procedimento:
Aggiungete al rinfresco avanzato l’olio e il sale. Impastate bene bene. Dividete l’impasto in piccole pallette e stendete queste pallette come si faceva da bimbi con il pongo o il didò dei lunghi fili un po’ spessi. Adagiateli con cura all’interno di una teglia e infornate a forno caldo al massimo. Teneteli dentro fino a doratura. Potete toglierli un po’ prima per averli un po’ più morbidi oppure lasciare abbrustolire un po’ per averli croccanti. Usateli come meglio credete. Io li ho tuffati nel vegrino!

Bon Appetì e sgranocchì!

Annunci

7 commenti su “Grissini di riciclo

  1. Chicca66
    8 marzo 2011

    Ecco vedi i grissini non li ho mai fatti con il rinfresco 🙂 Grazie per l’angelo 😛 TVB

    • shekkaballah
      8 marzo 2011

      Provali dolce angioletto, sono buonissimi! E sono un piacere da trovare a tavola! 🙂

  2. Barbara
    10 marzo 2011

    😦 Sono una sfaticata… niente pasta madre io… 😦 solo tanta gola!!! 🙂

    • shekkaballah
      10 marzo 2011

      Prova a farli con la pasta di pane lievitata! Saranno buonissimi uguali! 🙂

  3. Paola
    10 marzo 2011

    Io la pasta madre la congelo in inverno perchè a causa della temperatura bassina il pane ci mette una vita a lievitare, ma tra poco arriva il calduccio e la rifarò! Bellissimi questi grissini e sicuramente ottimi! Bravo Mirko!

    • shekkaballah
      10 marzo 2011

      Io me la curo con attenzione! 🙂 Quando la riattiverai provali!

  4. Barbara
    11 marzo 2011

    Si, i grissini non si trovano bio qui: dovrò proprio decidermi a farli! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: