Mattia Calise


Nuova sfida di Beppe Grillo alle istituzioni e questa volta prende di mira un comune tra i più importanti e controversi d’Italia. Il Candidato Sindaco di Milano del Movimento5stelle è Mattia Calise, giovane studente universitario, classe 1990. Le sue idee sono chiare, l’attivismo noto, ma il fatto di essere 20enne spaventa molti. Invece di essere un valore la gioventù in questo paese, invece di essere una forza, spaventa. Si fanno moltissime campagne per i giovani, ma finchè restano giovani appartenenti ad una categoria astratta e non identificata, sono da proteggere e da tutelare, ma quando hanno un viso, una voce e delle idee si dice che non possono farcela.

Il piano sovversivo ed innovativo del candidato sindaco è quello di introdurre nel consiglio comunale delle webcam per fare interagire il consiglio con la cittadinanza. Ovviamente la Moratti sa che i computer servono per catalogare dati e non credo sappia molto di più, Pisapia li conosce ma non è arrivato ad esporsi tanto. Nell’intervista rilasciata al fatto quotidiano (qui) il giornalista chiede al giovanissimo candidato come si faccia a stare 24h su 24 collegati con il proprio candidato, volendolo mettere in difficoltà, il giovane Calise invece sorridendo risponde dicendo che anche avendo poco tempo sarà maggiore di quello richiesto adesso ossia vedersi ogni 5 anni e contarsi per vedere se ce la si fa ancora (ho un po’ parafrasato il succo).

Sono curioso di vedere scritto il programma oltre alle battaglie conosciute del comico Ligure con coscienza politica da cittadino. Anche se non hanno risposto ai miei appelli voglio avvicinarmi, conoscere ed eventualmente promuovere questo giovane coraggioso, che ha bisogno di supporto e di adesioni cittadine e civili! io resto con gli occhi puntati e non faccio sconti a nessuno come sapete!

6 pensieri riguardo “Mattia Calise

  1. E’ vero ,questa è una bella scommessa,ma cosa cambia avere dei burattini sconosciuti? Io sto con la voglia di vivere e di creare un futuro + sostenibile possibile,io sto con Mattia perchè non è solo,ha un gruppo di persone intelligenti che lo sostiene,Mattia è la grande novità della politica,è quello che potrà ascoltare tutti..Poi si sa,in un mondo di malfattori cercheranno di mangiarselo,se non bastasse hanno già cominciato grillini e grilline delusi/e dalla loro ‘esclusione’..Qui c’è bisogno di volontari sorridenti non di gente paturniosa,e sul web,quanta ne gira…

    1. Non ne sarei così sicuro. i tempi cambiano. Milano è molto più giovane di quello che si crede! Forse non farà il sindaco a questo giro, ma basterà un solo consigliere con una webcam che ci svelerà tutto quello che accade! 🙂 Ho fiducia che possiamo farcela!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...