Mido Ristorante Arabo


Sito in via Custodi, 4 a Milano, vicino piazza Ventiquattro Maggio, il locale si presenta molto arabo nello stile, tra il marocchino e l’egiziano. Alla porta ci accoglie il proprietario, una persona squisita e molto gentile, proprio come solo gli arabi sanno essere. Alle sue spalle la sua signora, con il velo da giusta seguace dell’islam, e di una bellezza straordinaria nella sua semplicità.

In questo ristorante, il coperto si divide in due modalità, con o senza salsine. Al momento di portare in tavola le salsine, il perfetto padrone di casa, ci ha portato del formaggio di capra e vedendo la mia faccia che aveva disappunto, si è trovato a chiedere “siete vegani?”. Credo sia la prima volta che in un ristorante sia chi ci lavora a chiedermelo e non io a doverlo far presente. Dopo di che il signore sdrammatizza dicendo che ci sono molti, troppi vegani a Milano e che sa come trattarci. Ci ha portato:

Hummus, Babba Gannuj, del limone cotto strepitoso, delle Melanzane piccanti, cous cous con aglio, olio, pomodoro e meta-basilico, naturalmetne tutto servito con dell’ottimo pane arabo casereccio. 3 euro

Questo consiste nel coperto con Salsine, praticamente un pasto ma che loro considerano un assaggino.

Per cenare, non avendo molta fame e dovendo andare a teatro, ci siamo fatti consigliare sul menù vegan che poteva organizzare la cucina. La scelta consisteva nel molta fame, media o poca. Con un gran sorriso abbiamo chiesto poco dato che poi a teatro la cena ci avrebbe spinto fra le braccia di morfeo.

Abbiamo preso un piatto Hisho composto da Cous cous al centro, credo il migliore che abbia mai mangiato, fatto a mano e con molto amore e cura; e intorno verdure ripiene di riso; foglie di vite con il riso dentro; carote, fagiolini e zucchine in umido; due stupende polpette di Falafel con il sesamo sopra; due patate alla Cofta; e dell’ottimo brodo per il cous cous…insomma questo era il poco(!) e il prezzo del piatto era di 16 euro!

Abbiamo accompagnato tutto con dell’acqua naturale. 2 euro
Lui per gentilezza ci ha offerto un budino vegan al tamarindo con polvere di pistacchio in superfice, davvero notevole e sgrassante dopo il pasto. 0 euro
Un ottimo caffè arabo, che è degno di menzione! 1,50 euro

Alla fine del pasto, data la quantità davvero elevata, abbiamo lasciato del cous cous nel piatto. Il gestore ci è rimasto un po’ male, ma gli abbiamo spiegato che andavamo a teatro e non volevamo appesantirci troppo. Solo a quel punto gli è spuntato il sorriso, e io gli ho detto che lo avrei recensito.

Mi ha fatto vedere i giornali su cui era finito e quelli che parlavano del suo meraviglioso cous cous e della sua famiglia. Una persona solare e simpatica! Morale della favola in 2 con tutto questo cibo abbiamo pagato 43 euro tutto compreso.

Lo consiglio vivamente a chi ama il mondo arabo, vuole mangiare in un bel posto, e a chi vuole provare un posto non ancora esplorato. Davvero delizioso!

8 pensieri riguardo “Mido Ristorante Arabo

  1. sai se in sardegna c’è qualche ristorante vegan?
    o dovrò accontentarmi di preparare da me in casa se voglio gustare piatti vegan,
    grazie Marina

  2. grazie per l’informazione, purtroppo abito al nord costa orientale,vicino ad Olbia, comunque lo terrò presente quando scendo a Cagliari per lavoro.
    grazie ancora Marina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...