Pasta di voglia


Questa è una pasta veloce ma di effetto. Avevamo voglia di estate e di pomodori per cui abbiamo fatto uno strappo alle regole e ci siamo comprati una vaschetta di pomodorini fuori stagione! Potete rifarla in estate e sarà ancora più buona!

Ingredienti:
200 gr di pasta
50 gr di funghi
1 spicchio d’aglio
400 gr di pomodorini
olio evo
sale e pepe a piacere
basilico qb

Procedimento:
Mettete a bollire dell’acqua in una pentola per la pasta. In una capiente padella soffriggete dell’olio con lo spicchio d’aglio. Aggiungete un pizzico di sale e i funghi. Il sale lo metto a questo punto perchè così i funghi perdono subito la loro acqua. quando iniziano a viscidarsi e imbrunirsi è il momento di mettere i pomodorini tagliati a metà. Saltateli un po’, fateli sciogliere in modo da creare un sughetto. Correggete di sale e pepe. Quando state per scolare la pasta, aggiungete il basilico. Saltate la pasta con il sugo, un filo d’olio a crudo e servite ben calda. Potete in alternativa servire con formaggi rigorosamente vegani!


Bon Appetì!

5 pensieri riguardo “Pasta di voglia

  1. Pasta di voglia… voglia di pasta… non cederò! E stoica continuerò il mio cammino verso l’estate! Erm… per me sono le zucchine deleterie… ma quelle non contano… o si? 😳

  2. Ha un aspetto davvero favoloso, anche se io aspetto l’estate magari coi pomodorini del mio orticello 😛 Ma si dai a volte è più deleterio rinunciare che concedersi uno strappo ;-P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...