Carciopasta


L’ideale di questa pasta sarebbe stato con delle fave, ma non le avevo e soprattutto non avevo voglia di affrontare il gelo per andarle a prendere surgelate. Gustosa e amabile per chiunque

Ingredienti:
300 gr di pasta
5 carciofi
1 cipolla piccola
150 gr di piselli (o fave)
olio evo
1 dado vegetale senza glutammato
2 cucchiai di aceto di mele
sale e pepe
lievito in scaglie

Procedimento:
In una capiente padella soffriggete la cipolla. Quando imbiondisce aggiungete i carciofi puliti e sbarbati tagliati a listarelle. Fateli rosolare un pochino.  Aggiungete i piselli (o le fave) e coprite bene d’acqua e immergeteci il dado. potete a questo punto aggiungere anche l’aceto che serve a dare un po’ di acidità e lasciare i carciofi bianchi. lasciate sobbollire fino ad assorbimento dell’acqua. Scolate la pasta che avrete fatto bollire, e saltatela con il condimento. Aggiungete del lievito di birra in scaglie, sale e pepe a piacere.

Bon Appeti!

 

3 pensieri riguardo “Carciopasta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...