Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

TORTA DI MELE

Questa torta nasce una domenica mattina, per fare colazione con tutti gli abitanti della casa. Esiste dolce più amorevole e casalingo della torta di mele? Non credo!

Ingredienti

1/2 chilo di mele sbucciate e a pezzi

200 gr di farina

2 cucchiai d’olio di semi

100 gr di zucchero di canna

un cucchiaio di lecitina di soya

un cucchiaio di cannella

200 gr di yoghurt bianco di soya

1 bustina di lievito

un pizzico di sale

Procedimento

Setacciate farina e lievito. Aggiungete lo zucchero e mescolate. Aggiungete a questo punto lo zucchero, l’olio e lo yoghurt. Mescolate con cura e aggiungete la cannella e il pizzico di sale. Appena è omogeneo l’impasto aggiungete la mela a pezzetti. Versate in una teglie oleata e infarinata. Coprite l’impasto in teglia con un sottile strato di zucchero. Infornate per 30 minuti a 180°. Lasciate intiepidire un po’ in forno.Sfornare e affettare. Avventarsi uno alla volta sulla torta…

Bon Appetì

Annunci

16 commenti su “TORTA DI MELE

  1. ale63
    12 settembre 2010

    Buonissima!!!anch’io oggi ho preparato la torta di mele
    ….è un dolce che mi scalda il cuore ,la prossima volta(considerato che la torta è quasi finita non passerà molto tempo)proverò questa tua versione.
    Un mare di carezze a Nemo

    • shekkaballah
      12 settembre 2010

      Viva la torta di mele! Grazie per essere passata. nemo ti sleccaccia e vorrebbe conoscerti!

  2. Flavia
    12 settembre 2010

    Bisogna propio aspettare che si raffreddi…???!!!! Stupenda.. arriva il Profumo fino a qui… Capperi che PC avanti che ho…ehehhe… o è il Potere della Torta..???!!! Bacissimi

    • shekkaballah
      12 settembre 2010

      Mi sa che è il potere della torta. Quando verrai a cena da me ti faccio tutte cose da sturbo. Dobbiamo organizzarci però! 🙂

  3. Flavia
    12 settembre 2010

    Ci potevo scommettere che era il Potere della Torta…eheheh…Un Chef in Casa serve Sempre… Che Ragazzi Fortunati gli Abitanti di quella “Casetta”…!!! Avete la Cucina che Sorride…Tenera..!!! Mi Astengo dal Cibo x un pò e dopo sono pronta x una Tua Cena….!!! Mamma chissà che Libidineeee…!!! Nemo Mangia con Me xò…!!!

  4. Mimì
    13 settembre 2010

    profumata, dolce e deliziosa… Buonissima la torta di mele… Un dolce che non tramoneterà mai 😛

  5. Chicca
    13 settembre 2010

    Domenica prossima vengo a fare colazione da voi 🙂 Mi hai fatto venire voglia di torta di mele 🙂

  6. Marko
    14 settembre 2010

    Uhh, questa la faccio appena torno a casa, prima di fare i compiti di danese, cosí mentre studio la torta lievita in forno.
    La lecitina di soia é una polvere oppure é oleosa?

  7. Titti
    14 settembre 2010

    La torta di mele evoca il calore della casa, degli affetti, dell’infanzia, della famiglia. No, è un dolce che non stancherà mai!

  8. Titti
    14 settembre 2010

    Perché usi la lecitina di soia? Che effetto dà?

    • shekkaballah
      14 settembre 2010

      Serve come legante. la uso a volte nelle torte al posto dell’uovo. il sapore di banana mi avrebbe forse dato fastidio con le mele e la cannella, allora ho usato la lecitina che è insapore e aiuta a legare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 settembre 2010 da in Senza categoria con tag .

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 617 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: