Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

No-meat Pie

Questa è una ricetta estemporanea, fatta con l’idea di fare la frolla salata.

Ingredienti

Per la frolla

150 gr di farina di manitoba

100 gr di farina di ceci

50 gr di semola di grano duro

50 gr di margarina

2 cucchiaini di sale

acqua qb per avere un impasto sodo e lavorabile

Ripieno

200 gr di bistecchine di soya

8 pomodorini

80 gr di sheese affumicato (o mozzarella vegan)

1 yoghurt

80 gr di funghi

un cucchiaio di lievito in scaglie

1/2 cipolla

1 bicchiere di vino rosso

olio evo.

semi di sesamo

Procedimento

Impastate la frolla. L’impasto deve venire elastico e lavorabile, non morbidissimo. La consistenza esatta della pasta frolla. Mettete la palletta, lavorata, in frigo avvolta nella pellicola. Adesso prepariamo il condimento. Soffriggete la cipolla. Aggiungete le Bistecchine, fatte bollire per 20 minuti in brodo vegetale, e rosolate per bene. Aggiungete i funghi e i pomodorini. Quando i pomodorini iniziano a sfaldarsi, versate il bicchiere di vino e fate asciugare bene. A questo punto spegnete il fuoco e aggiungete lo yoghurt bianco e il formaggio vegan (va bene anche una qualsiasi mozzarella vegan). Appena il composto è freddo, riprendete la pasta sfoglia. Stendete bene con il mattarello. Tagliate un cerchio per il fondo della torta. Ristendete la pasta e tagliate una bella striscia per il bordo della torta. Unite nella teglia il fondo con il bordo, con una leggera pressione delle dita, dove si toccano. Riempite con il condimento raffreddato. Con la pasta che vi è avanzata tagliate delle striscioline per decorare come una vera crostata. Aggiungete del sesamo (facoltativo) e infornate a 200° per 20 minuti circa. Ve ne accorgerete che è pronta dalla colorazione della pasta e se toccandola è un po’ croccante. Fate freddare 10 minuti (se riuscite) tagliate una fetta e…sbranatela.

Bon Appetì!

Punto

Piccola foto del piccolo e dolce Nemo che divora il suo osso. Ieri sera ha conosciuto la zia Chicca ed ha fatto tutto sommato il bravo bimbo.

Annunci

4 commenti su “No-meat Pie

  1. meripai
    9 settembre 2010

    bellissimo e ricchissimo lo sformato ma sorpattutto una mega standing ovation per NEMO! dove lo hai preso alla fine? meraviglia di orecchie che ha, sembra un rocker coi capelli lunghi!

    • shekkaballah
      9 settembre 2010

      l’ho preso dall’associazione diamoci la zampa. Trovi un articolo dettagliato qui nel blog, si chiama quando arriva un amico.

  2. Paola Veganblog
    11 settembre 2010

    Oh mamma! Questa mi sa di averla persa su Veganblog, ormai non riesco a starci dietro! E’ semplicemente fantastica Mirko, questa sfoglia è perfetta…..va nei preferiti!

    • shekkaballah
      13 settembre 2010

      E’ una frolla più che una sfoglia. Provala paoletta con il ripieno che più ti aggrada. E’ da sturbo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 9 settembre 2010 da in Nemo con tag , , , , , , .

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 618 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: