Shekkaballah's Suggestions

A simple and real vegan life

Californian Roll

Eccomi qua a raccontarvi le prelibatezze di pasquetta. oltre a una farifrittata che presto vedrete sottoforma di ricetta, ho preparato del vegsuhi e in particolare mi sono molto divertito a fare i californian roll. Chi va al giapponese sa che sono “quelli al contrario” ossia con il riso fuori e l’alga dentro.

Ingredienti

Riso per sushi

4 tazzine di riso

7 tazzine di acqua

4 cucchiai di aceto di riso

3 cucchiaini di zucchero

2 cucchiaini di sale

Ripieno e involucro

4 fogli di alga nori

barbabietole

tofu affumicato

semi di sesamo

Procedimento

Preparazione del riso

Mettete riso e acqua in una pentola con coperchio. Acqua fredda mi raccomando. Sempre con il coperchio portate a bollore e una volta raggiunto lasciate bollire per tre minuti. Spegnete il fuoco e lasciate che il riso assorba l’acqua. Nel frattempo tagliate a fiammifero il tofu affumicato e la barbabietola. (In aggiunta potete mettere dell’avocado, ma io non ce l’avevo ed era pasquetta…). In un pentolino scaldate e sciogliete l’aceto con lo zucchero e il sale. Quando il riso ha assorbito tutto (15 minuti di solito) versate questa salsina e fate bene raffreddare il riso mescolandolo senza spappolarlo. I giapponesi si aiutano con un ventaglio; io ci soffio semplicemente sopra.

Assemblaggio

Prendete una stuoina di bambù(potete farne a meno ma è molto utile se non si è pratici). Adagiate sopra la stuoietta il foglio di alga nori. Bagnatevi bene le mani e prendete una pallotta di riso (freddo) e stendetela bene sul foglio di alga. Lasciate circa un centimetro di alga libera per ogni lato. Posizionate nel lato più vicino a voi una fila di barbabietole e una di tofu (ed eventualmente di avocado). Inziate, aiutandovi con la stuoina ad avvolgere su se stesso il foglio in modo da avere un bel rotolozzo. Tagliate le estremita irregolari e un po’ vuote di questi rotolozzi. Ma come si fanno i californian roll? Semplicissimo! Dopo aver sparso e compattato il riso sul foglio di alga norì tagliate un pezzo di pellicola e mettetelo sopra il riso. Rigirate il tutto sopra la stuoia e fate il procedimento identico usando la pellicola come se fosse l’alga, con l’accortezza però, di tirarla via man mano che arrotolate. Una volta arrotolato girate il roll sui semi di sesamo che si attaccheranno al riso! Bagnate bene il coltello altrimenti si disfa tutto. Tagliate i rotoli a metà. Accostate le due metà, ed avendo cura di sciacquare continuamente il coltello tagliate delle rondelline di circa due centimetri. Ovviamente dentro potrete metterci quello che più vi piace. Mettete su di un piatto da portata e farete un successone!

Bon Appetì!

Annunci

6 commenti su “Californian Roll

  1. prumiao
    8 aprile 2010

    Ciao Mirko :-))))
    Bellissimo blog e bellissimi questi rollini 🙂
    Bravo!

  2. Pingback: Buon Anno! « Shekkaballah's Suggestions

  3. Eliana
    18 gennaio 2012

    WOW! Però io sono una frana con queste cose delicate,mi sa che ci vuole un corso intensivo per non fare un pasticcio…

  4. Pingback: Sushi al finto salmone « Shekkaballah's Suggestions

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 aprile 2010 da in Etnico, Ricette con tag , , , , , , , , .

Spacciatore di Pastamadre

Aggiornamenti Twitter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 618 follower

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: